Català  |  Castellano  |  Italiano  |  English

Storia

 

Il 18 Giugno 1909 viene costituita a Tortosa, Tarragona, una società tra un medico e un farmacista. Questa unione constituirà l’embrione dell’attuale BAMA-GEVE, che dal 2003 è diventata filiale della multinazionale italiana ALFA WASSERMANN.

Nonostante i cambiamenti vissuti nella sua lunga storia, BAMA-GEVE mantiene nel suo carattere alcuni aspetti salienti: l’ambiente familiare, la vocazione a innovare e la sua risorsa più importante, l'impegno e l'entusiasmo che giorno dopo il suo staff offre.

 

La sua storia permette di ripercorrere 100 anni, dall'inizio del secolo XX con le Tosiletas, pastiglie contro la tosse, e il Linitul, bendaggi medicati per ferite lievi e bruciature, fino al nostro presente, la Línea Mepentol, leader nella prevenzione e nel trattamento delle ulcere dalla pressione di stadio I e II, e con prodotti quali lo Spiraxin, rifaximina nella sua forma polimorfa α, antibiotico orale non assorbente per malattie intestinali di etiologie bacteriane. Spiraxin é un prodotto d’investigazione e sviluppo ALFA WASSERMANN.


Aterina, Sulodexida, anche di ricerca e sviluppo, rilanciato nel 2012 e attiva solo nel mercato spagnolo per il trattamento dell'insufficienza venosa cronica.

 


2015 viene creato ALFASIGMA, fusione tra due dei piů importanti gruppi farmaceutici italiani e con una forte presenza internazionale, ALFA WASSERMANN e SIGMA TAU.

Notizie

Un medicament tortosí a les trinxeres.

+ info

Un medicament tortosí a les trinxeres.

+ info


Congressi